Girato video porno a Desenzano, proteste

"Con quel video si è messa in cattiva luce la città". Per queste ragione il presidente del consiglio comunale di Desenzano, nel Bresciano, Rino Polloni, ha chiesto al sindaco di denunciare per atti osceni in luogo pubblico un gruppo di persone che ha girato un film porno nel paese che si affaccia sul Lago di Garda, che è stato poi pubblicato in rete. "Nel video è ben chiara l'immagine del faro della diga che è uno dei 'simboli' della nostra città e nel video si sentono, in sottofondo, le voci di alcuni minori", spiega Rino Polloni che aggiunge: "Chiedo al sindaco e alla giunta Comunale di valutare l'ipotesi di formalizzare apposita denuncia per il reato di atti osceni in luogo pubblico oltre che danno all'immagine della città e della sua Comunità, in considerazione dell'elevata vocazione turistica dei luoghi e, nell'eventualità, di affidare un incarico legale al fine di tutelare l'immagine di Desenzano mediante opportune diffide alla divulgazione mass-mediatica del video".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. BresciaOggi
  2. Lecco Notizie
  3. BergamoNews
  4. La Provincia di Sondrio
  5. Il Giorno.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Piancogno

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...